Frutti tropicali in Andalusia

Una delizia da vedere e da gustare!

Fruits tropicaux en Andalousie
papaya, pitaya, litchi, frutto della passione, melone cornuto,

Coltivazione di frutti tropicali in Andalusia, in Axarquia


In questo articolo troverete le informazioni essenziali sui frutti tropicali in Andalusia:

  • Le origini e l’evoluzione di questa coltura
  • Luoghi di coltivazione della frutta tropicale
  • La diversità della frutta tropicale in Andalusia
  • La Strada della frutta tropicale: Tropiruta
  • Ordinare frutta tropicale biologica
  • Alcuni link utili in Andalusia

Fruits tropicaux en Andalousie : pitaya ou fruit du dragon
pitaya

Le origini e l’evoluzione della frutticoltura tropicale in Andalusia


Premessa: questi frutti tropicali vengono coltivati oggi insieme all’oliva, il frutto più antico coltivato in Andalusia, e al nespolo, che cresce spontaneamente.


Fruits tropicaux en Andalousie : nèfles
nespole

Ecco una breve cronologia delle coltivazioni di frutta importate in Andalusia:

  • mandorle, originarie dell’Iran
  • fichi, dall’Oriente

  • figues (brevas)

  • canna da zucchero (dall’Indonesia)
  • arance (dalla Cina)
  • limoni (dall’India)

Queste colture furono portate dai Greci, dai Romani e soprattutto dagli Arabi dall’Asia.


Dopo la scoperta delle Americhe da parte di Cristoforo Colombo


Le coltivazioni di frutta tropicale sono arrivate principalmente dalle Americhe, a partire dal fico d’India (dal Messico) all’inizio del XVI secolo:


Periana chumbos
in Guaro, Periana

Poi, nel XVIII secolo, un abitante di Periana riportò dall’Argentina un frutto: il melocoton. Questo frutto assomiglia a una pesca. Tuttavia, negli ultimi trent’anni la sua coltivazione è caduta in disuso in Andalusia.


Fruits tropicaux en Andalousie : melocoton
melocoton

Nel XIX secolo iniziarono le prime coltivazioni di frutta tropicale provenienti dalle Americhe, soprattutto con l’impianto di alcuni avocado.


La maggior parte dei frutti citati di seguito è originaria delle Americhe. Queste coltivazioni sono iniziate nel XX secolo.


Luoghi di coltivazione dei frutti tropicali


Fruits tropicaux en Andalousie : dattes
date

La coltivazione di frutta tropicale in Andalusia è concentrata in un’area molto ristretta: la Costa Tropical e l’Axarquia. Quest’ultima gode di un microclima subtropicale.


Fruits tropicaux en Andalousie : annone ou chirimoya
annona o chirimoya

Velez-Malaga, capitale dell’Axarquia, è oggi considerata la capitale europea della frutta tropicale.



L’Axarquia ha come emblema un animale tipico di questo clima: il camaleonte. Di tanto in tanto è possibile incontrarne uno nei campi.


camaleon axarquia andalucia
Camaleonte in Axarquia (foto agosto 2022)

Qui si trova anche il villaggio con la reputazione di avere il miglior clima d’Europa, Torrox pueblo.


Torrox pueblo y mar
Torrox è stato soprannominato ‘Mejor clima de Europa’.

La diversità dei frutti tropicali in Andalusia (Axarquia)


La maggior parte delle coltivazioni di frutta tropicale si concentra nei comuni di Velez-Malaga, la sua capitale europea, Benamargosa e Torrox.


cosecha mangos axarquia

Il mango e l’avocado sono le colture principali (con 6 varietà coltivate per il mango e una decina per l’avocado).


Fruits tropicaux en Andalousie : avocats
avocado

Le varietà di frutta si stanno evolvendo nel contesto della ricerca di una migliore gestione delle risorse idriche. A questo proposito, la coltivazione della pitaya (frutto del drago) si è sviluppata notevolmente negli ultimi anni. Infatti, questo frutto cresce su un cactus.


Fruta tropical pitaya
Pitaya

Per la cronaca: avrete notato che questo frutto rimane costoso, sia che provenga da qui che dall’Asia. Il motivo è tanto semplice quanto particolare: la struttura del fiore della pitaya impedisce l’impollinazione da parte delle api, soprattutto perché il fiore si apre completamente di notte e non di giorno.


Allo stato naturale, in Messico, questo fiore è impollinato da due insoliti esseri viventi, uno dei quali è un mammifero! Si tratta di una specie di pipistrello che ama molto questo fiore e di una specie di falena. In altre parti del mondo, ogni fiore è impollinato da mani umane, il che spiega il suo prezzo.


Tuttavia, l’elenco dei frutti tropicali coltivati qui nei giardini è fenomenale.


lichis

Per citarne alcuni: kumquat…


Fruits tropicaux en Andalousie : kumquat
kumquat

… guava, lucuma, longan. Tuttavia, sono ancora rari da trovare sui mercati.


I melograni, invece, sono frequenti,


Fruits tropicaux en Andalousie : grenade

papaya,


Fruits tropicaux en Andalousie : papaye

frutto della passione,


Fruits tropicaux en Andalousie : fruit de la passion

o carambola


Fruits tropicaux en Andalousie : carambole
carambola, arancia e noci pecan

E ci sono frutti che crescono da soli, più o meno in natura, come la costola di Adamo:


Fruta tropical Costilla de Adan
Costilla de Adan

Questo frutto tropicale cresce su una liana, che spesso adorna le case. In basso, i frutti poco prima della raccolta:


Fruits tropicaux en Andalousie : côte d'Adam
Costole di Adamo (o ananas dei poveri)

E come ornamento si trovano spesso le platane.


Fruits tropicaux en Andalousie : banane plantain
giovani platani

NB: Il 95% della coltivazione di banane in Spagna si trova nelle Isole Canarie. Tuttavia, in Andalusia non è raro trovare le platano.


Frutti tropicali essiccati


Fruits tropicaux en Andalousie : noix de macadamia, noix de pécan avec raisins secs et figues séchées
noci macadamia, noci pecan, uva passa, mandorle e fichi secchi

Si tratta principalmente di noci pecan e noci macadamia. Nella foto qui sotto, un albero di macadamia:


Fruta tropical nueces de macadamia
Nueces de macadamia

ed ecco le noci di macadamia, nel loro guscio:


Fruits tropicaux en Andalousie : noix de macadamia

Il frutto tropicale più raro che abbia mai visto:


Fruits tropicaux en Andalousie : main de Buddha
mano di Buddha

Questo frutto, la mano di Buddha, della famiglia dei limoni, non viene utilizzato per il suo succo. Si usa come scorza, si grattugiano le dita della mano del Buddha.


Infine, da 3 anni, ad Algarrobo c’è una nuova coltura (non ancora specializzata): la fava di cacao. Nel 2022 sono state raccolte poche decine di chili di cacao.


Frutta al mercato di Torre del Mar


Al mercato di Torre del Mar si trova la frutta più tropicale da acquistare. Tuttavia, è nei piccoli negozi dei villaggi circostanti che si trova la frutta tropicale proveniente da piccole aziende agricole.


torre del mar tienda frutas tropicales

La Strada della frutta tropicale: Tropiruta


Una guida locale, Cipriano, originario di Velez-Malaga, propone un’escursione: la Tropiruta. Questa visita guidata parte da Nerja, Torre del Mar e Torrox.


Questa escursione, in parte nei campi, è dedicata alla scoperta delle coltivazioni di mango e avocado.


Fruits tropicaux en Andalousie : mangues
campi di mango – Tropiruta –

In questo link troverete i dettagli, il prezzo e la possibilità di prenotare online:


La Strada dei frutti tropicali


NB: questo tour è possibile solo in alcuni mesi dell’anno: poco prima e durante la vendemmia.


Ordinare frutta tropicale biologica


Per coloro che amano la frutta andalusa esposta al sole e non si trovano in zona, c’è una piccola azienda di Torrox che lavora esclusivamente con alcuni piccoli produttori biologici andalusi accuratamente selezionati.


Si tratta di Miguel a Benamargosa e Jesus a Torrox, che producono frutta tropicale. Le arance e i limoni proverranno dalla finca di Juan e César, vicino a Cordoba.


È possibile ordinare questi frutti online e farli recapitare in Europa. Ecco il link di una piccola azienda che consegna in Europa frutta tropicale e agrumi biologici coltivati in Andalusia.


Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)


Se avete bisogno di noleggiare un’auto per raggiungere Granada o i suoi dintorni, ecco un link a :

Trovate un’auto a noleggio nel luogo in cui soggiornate.


Se vi trovate in Andalusia nell’ambito di un tour che prevede la visita di diverse città importanti, ecco alcuni link che potrebbero interessarvi:


Scoprite la mezquita e il quartiere della juderia di Cordoba, tutto quello che c’è da sapere nel link : visitare Cordoba.


Visitare Malaga a piedi.


Tutto quello che dovete sapere prima di visitare Granada.


Esperienze da fare nei dintorni di Malaga


Per chi si trova in zona per qualche giorno, ecco una selezione di cose fantastiche da fare:



Nel link seguente troverete altri bellissimi siti da scoprire, vedi gli articoli del blog sull’Andalusia.


Ecco il link per ricevere la nostra newsletter dal blog andaluciamia.com


Pin It on Pinterest

Shares
Share This
¿Ayuda? Need help ? besoin d'aide ?