Moclinejo le migliori cose da vedere e da fare

Moclinejo et ses vignes

Moclinejo, un villaggio bianco dell’Axarquía… pieno di colori…


Moclinejo con vista al mar
Vista su Moclinejo e sul mare

In questo articolo troverete le informazioni essenziali per visitare Moclinejo

  • Qualche parola su Moclinejo e le sue origini
  • Moclinejo: viti, vino e ceramica
  • Visitare Moclinejo: cosa vedere?
  • Cosa fare a Moclinejo
    • Attività
    • Visite guidate
    • feste
  • Dove si trova Moclinejo?
  • Prenota l’alloggio
  • Alcuni link utili
  • Esperienze da scoprire nella provincia di Malaga

Moclinejo ceramicas
Parete in ceramica a Moclinejo

Qualche parola su Moclinejo


Moclinejo si trova in Axarquia, nella provincia di Malaga. Questo villaggio bianco ha conservato tutta la sua autenticità.


È un vero piacere passeggiare per le sue strade colorate.


Moclinejo, vigneti e vino


Moclinejo e la Ruta de la Pasa (la via della uva passa)


Il villaggio fa parte della Ruta de la Pasa (via della uva passa) con altri 5 bellissimi villaggi bianchi: Comares, Cutar, El Borge, Totalan e Almachar.


El Borge centro
El Borge, il villaggio vicino

Produzione di vino a Moclinejo


Moclinejo viñedos en Axarquia
Moclinejo viñeros

Moclinejo è un villaggio che coltiva principalmente uva moscato. Produce vino e anche la famosa uva passa (DO pasa de Málaga) come gli altri villaggi della Ruta de la Pasa.


Questo vitigno è appunto il Moscato di Alessandria. In queste terre viene coltivato da migliaia di anni. Fu importato dall’Egitto dai Fenici 3000 anni fa.


IÈ sempre stata coltivata sulle montagne circostanti, con gli unici strumenti della mano umana e l’aiuto dei cefali per la raccolta. Il terreno impedisce l’uso di attrezzature meccaniche.


Moclinejo viñeros moscatel en Axarquia
Moclinejo viñeros moscatel

Una parte delle uve raccolte sarà utilizzata per produrre il vino DO Malaga. Questo vino può essere Dulce o Seco, a seconda che le uve siano state fatte appassire (15 giorni) al sole sui paseros.


almachar-pasa-y-paseros
paseros

Questa cultura locale è uno dei soli 50 siti al mondo registrati dall’ONU, attraverso la FAO, come SIPAM (Sistema del Patrimonio Agricolo Mondiale Ingegnoso).


Moclinejo e ceramica


Come in molti villaggi dell’Axarquía, è possibile trovare ottimi artigiani della ceramica. In paese, in Plaza de España, accanto al municipio, c’è Eva Vazquez, che realizza pezzi meravigliosi, quindi non esitate a entrare nel suo laboratorio!


moclinejo artesania ceramica eva vazquez

Visitare Moclinejo: cosa vedere?


Passeggiare per le stradine di Moclinejo è un incanto. Dopo la passeggiata, la cosa migliore da fare è fermarsi a bere qualcosa nella piazza del paese.


moclinejo things to see street art
arte callejero en Moclinejo

Il Museo del Vino di Moclinejo


moclinejo museo del vino la fachada
sulla facciata del museo

Questo museo merita una visita. Si trova nella centenaria bodega di Antonio Muñoz Cabrera – Dimobe -. È possibile conoscere la storia della produzione del vino e vedere molti strumenti del passato.


Se mi è consentito un consiglio, dovete provare i vini di Viñedos Verticales, una bodega di proprietà di Dimobe, e in particolare un vino bianco: Lulitas y filitas. Una piccola meraviglia!


moclinejo que ver museo del vino
…sempre sulla facciata del museo!

Tuttavia, va notato che a Moclinejo, come a Sedella, è stata ripresa la coltivazione di un vitigno endemico dell’Axarquia: il Romé (da scoprire!).


La chiesa del villaggio


moclinejo things to see the Church

La chiesa è in stile mudéjar, come molti dei villaggi circostanti.


Trova Topolino! El Ratón Pérez


In molti villaggi è ormai consuetudine trovare la casetta di El Ratóncito Pérez .


In origine è un personaggio di un racconto scritto dal gesuita Luis Coloma, su richiesta della regina reggente Maria Cristina, per suo figlio, il futuro re Alfonso XIII. Questa storia fu scritta quando quest’ultimo perse un dente, per consolarlo. In Italia questa storia è conosciuta come il topolino.


raton perez en moclinejo

Un’ultima parola su Alfonso XIII, affettuosamente chiamato Buby I dalla madre: questo re venne in Axarquia diverse volte.


Fu lui a dare il nome di Balcone d’Europa alla famosa piazza di Nerja e a pranzare nella venta di Alfarnate.


Infine, il sentiero più famoso della provincia di Malaga, il Caminito del Rey, è il nome dato in suo onore dopo il suo passaggio in questo luogo incredibile.


Passeggiata nel centro di Moclinejo


moclinejo cosas que ver por las calles

Le “decorazioni” per le strade sono bellissime,


moclinejo-maleta-en-ceramica

Ci sono molti luoghi decorati con ceramiche e mosaici


moclinejo ceramica

Non sorprende, tuttavia, vedere vasi da fiori molto grandi, come nella foto qui sotto, per evitare “furti”. Infatti, a Moclinejo c’è un’usanza molto particolare con i vasi di fiori.


Moclinejo calle 2

Questo villaggio è noto per una curiosa tradizione che si ripete ogni anno la domenica di Pasqua.


In quella notte, i giovani del villaggio si dedicano a “rubare” vasi di fiori e piante agli abitanti e a collocarli nella piazza centrale del paese. La Plaza de España si trasforma per una notte in una spettacolare scena floreale.


I colori del villaggio sono assolutamente ovunque!


Moclinejo calle en Axarquia

Si può godere di diverse belle viste sul mare.


Moclinejo vista mar
vista al mar

E, a Moclinejo, la donna rurale viene onorata


attraverso un’opera di street art


moclinejo homenaje mujer arte callejero

e una scultura in legno


moclinejo estatua homenaje a la mujer rural

Cosa vedere vicino a Moclinejo?


A pochi chilometri da Moclinejo si trova il Museo Axarquia. È una piccola meraviglia da vedere e visitare. Questo museo, che ospita opere di artisti locali, è stato costruito da colui che è conosciuto come il Gaudì dell’Axarquia.


casa museo axarquia 5

Ecco il link per saperne di più sulla Casa Museo Axarquia.


Cosa fare a Moclinejo?


Attività


Nei dintorni è possibile trovare alcune attività molto piacevoli:

  • passeggiate a cavallo, in spiaggia o in montagna
  • immersioni e subacquee a Nerja e Torrox
  • visite guidate (villaggi di Axarquia, Cordoba, Alhambra,…)
  • via ferrata (Caminito del Rey,…)
  • escursioni (rio Chillar, El Saltillo con il ponte sospeso,…)
  • canyoning (nel rio Verde,…)
  • astroturismo
  • snorkeling
  • visita delle grotte

Utilizzate il seguente link per accedere a tutte le attività da svolgere


Visite guidate


Un’ottima guida locale, Cipriano, offre visite guidate tematiche e stagionali di Moclinejo e dintorni.


local guide andalucia

La Ruta de la Pasa


Cipriano organizza la visita della Ruta de la Pasa da Nerja, Torrox e Torre del Mar. Questa visita è possibile solo due mesi all’anno, a settembre e ottobre.


ruta de la pasa axarquia raisin muscat tour

Per questo motivo è consigliabile prenotare con largo anticipo, soprattutto perché i posti sono limitati. I dettagli sono disponibili al seguente link:


Prenota online l’escursione Ruta de la Pasa


Le visite guidate sono sempre effettuate in piccoli gruppi (da 2 a 8 persone al massimo) per scoprire l’autentica Axarquia.

Al seguente link troverete tutti i dettagli e i prezzi dei tour che offre.


Ecco tutte le visite guidate da Torrox, Nerja e Torre del Mar.


Le feste


Di seguito trovate i link alle principali feste e sagre di Moclinejo:


fiesta de vineros 2022 moclinejo viñedos

  • Fiesta de los Viñeros, 1° domenica di settembre
  • Semana Santa, fine marzo e inizio aprile
  • San Marcos, 25 aprile
  • Feria del Ganado, inizio maggio
  • Semanas Culturales de Moclinejo y El Valdés, fine maggio e inizio giugno
  • San Juan, 24 giugno
  • Feria de Moclinejo y de El Valdés, fine luglio e inizio agosto
  • Festa di San Bartolomé, 24 agosto

A luglio, a Moclinejo, si tiene anche il festival Verdiales, che offre una grande giornata di folklore locale. Nel villaggio c’è un muro che rende loro omaggio:


moclinejo_ verdiales arte callejero
arte callejero – Moclinejo – verdiales

Dove si trova Moclinejo?



Prenota l’alloggio


Booking.com

Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)


Se avete bisogno di noleggiare un’auto per raggiungere Granada o i suoi dintorni, ecco un link a :

Trovate un’auto a noleggio nel luogo in cui soggiornate.


Se vi trovate in Andalusia nell’ambito di un tour che prevede la visita di diverse città importanti, ecco alcuni link che potrebbero interessarvi:


Scoprite la mezquita e il quartiere della juderia di Cordoba, tutto quello che c’è da sapere nel link : visitare cordoba


Visitare Malaga a piedi.


Tutto quello che dovete sapere prima di visitare Granada.


Esperienze da fare nei dintorni di Malaga


Per chi si trova in zona per qualche giorno, ecco una selezione di cose fantastiche da fare:



Nel link seguente troverete altri bellissimi siti da scoprire, vedi gli articoli del blog sull’Andalusia.


Ecco il link per ricevere la nostra newsletter dal blog andaluciamia.com

Pin It on Pinterest

Shares
Share This
¿Ayuda? Need help ? besoin d'aide ?