Setenil de las bodegas calle cuevas del sol 2

Setenil de las Bodegas cosa vedere in questo straordinario villaggio

Setenil de las Bodegas le foto e le migliori cose da vedere e da fare


Questo articolo sulla visita a Setenil de las Bodegas evidenzia le migliori cose da vedere e da fare:


  • Un rapido riassunto della storia di Setenil de las Bodegas
  • Setenil de las Bodegas cosa vedere
  • Dove si trova Setenil de las Bodegas
  • Cosa fare a Setenil de las Bodegas come le visite guidate
  • Trovare un alloggio
  • Dove parcheggiare a Setenil
  • Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)
  • Una selezione di esperienze da fare nella zona

Un rapido riassunto della storia di Setenil de las Bodegas


Setenil de las Bodegas è un villaggio molto particolare da vedere e scoprire.

È atipica perché molte delle case sono trogloditiche. Sono costruiti in grotte o sotto sporgenze rocciose.


Setenil de las bodegas calle cuevas del sol

C’è persino una strada abitata che passa sotto una grande roccia. È una tappa obbligata in Andalusia!


Setenil de las bodegas calle Cuevas de la Sombra 2

È uno dei villaggi più belli della Spagna. Setenil fa parte della rete dei “Pueblos más bonitos de España” come Vejer de la Frontera. Quest’ultimo, un sublime villaggio bianco, non è lontano da Cadice.


Setenil de las bodegas casa en calle Cuevas de la Sombra

È un villaggio di circa 3000 abitanti. Fa parte dell’itinerario dei villaggi bianchi della provincia di Cadice. Si trova sulla strada che da Jerez de la Frontera porta a Ronda.


Setenil de las bodegas

La magnifica Ronda, altra tappa da non perdere, dista solo 15 km.

Il villaggio nel suo complesso è stato classificato come Conjunto Histórico-Artístico (Gruppo Storico-Artistico) dal 1985. Possiede anche un’importante eredità dell’epoca di Al-Andalus.


Le origini del villaggio


Sembra che questo sito, costituito da grotte naturali, sia stato abitato fin dalla preistoria, 25.000 anni fa.

In seguito, la colonia romana di Laccipo (oggi Casares) occupò il sito, in particolare per lo stoccaggio delle derrate alimentari.

Tuttavia, fu durante il periodo di Al-Andalus che Setenil iniziò a svolgere un ruolo importante nella storia della regione.

Da questo periodo è nata una leggenda. In effetti, la sua particolare geografia rendeva Setenil un luogo forte e particolarmente difficile da conquistare.


Ci sono voluti 7 assedi alla città perché i re cattolici vincessero e prendessero Setenil. L’ultimo attacco vittorioso ebbe luogo il 21 settembre 1484. La città cadde nelle mani dei re cattolici in seguito all’assalto delle truppe guidate da Rodrigo Ponce de León, duca di Cadice.

Secondo la leggenda, il nome Setenil deriva dalla traduzione delle parole latine “Septem Nihil”, che significa “sette volte niente”.


Il nome completo di Setenil risale al XV secolo.

Questo è il periodo in cui si insediano i nuovi cristiani. Oltre a preservare i campi di ulivi e mandorli, introdussero la vite. Le grotte utilizzate per la conservazione del vino hanno dato naturalmente il nome di “Bodegas”.


Setenil de las Bodegas cosa vedere


  1. Calle Cuevas del Sol (Via delle Grotte del Sole)
  2. Calle Cuevas de la Sombra
  3. Prenotare un alloggio in una casa-grotta
  4. Il fiume Trejo
  5. La Torre del Homenaje della fortezza di Xatanil
  6. La chiesa di Nuestra Señora de la Encarnación
  7. Il Mirador del Carmen
  8. La via della fabbrica di sapone (Calle jaboneria)

Calle Cuevas del Sol (Via delle Grotte del Sole)


Come suggerisce il nome, questa strada esposta a sud riceve molta luce solare.


Setenil de las bodegas calle cuevas del sol 2

  • Calle Cuevas de la Sombra, anch’essa spettacolare con questa roccia che sovrasta diverse case.
    In questa strada è possibile affittare un appartamento molto bello, proprio nel centro del paese.

  • Nel seguente link troverete tutte le informazioni sulla Casa del Rio.

Setenil de las bodegas calle Cuevas de la Sombra

  • In mezzo a queste due strade scorre il fiume Trejo! È questo fiume che, nel tempo, ha scavato il canyon in cui oggi sorge il villaggio.

Setenil de las bodegas un puente en el pueblo

  • I resti di un castello arabo di epoca almohade (XII e XIII secolo). La fortezza di Xatanil, di cui rimane in ottimo stato la Torre del Homenaje (l’interno è visitabile).

Setenil de las bodegas fortaleza de xatanil Torre del Homenaje

  • La Iglesia de Nuestra Señora de la Encarnación, costruita a partire dal 1505, dopo la Reconquista, e che mescola gli stili gotico e rinascimentale. Si trova accanto all’antica fortezza.

Setenil de las bodegas iglesia Ntra Sra de la Encarnacion

Il Mirador del Carmen


Questo mirador offre una vista molto interessante su tutto il villaggio.


Setenil de las bodegas mirador del Carmen

Setenil de las bodegas casas y roca

Durante la visita, è consigliabile entrare in un bar o in un ristorante in una di queste strade per scoprire l’atmosfera speciale di queste case nella roccia.


Setenil de las bodegas calle jaboneria
Calle jaboneria

E scoprirete anche una temperatura uniforme tutto l’anno. A seconda della stagione e delle condizioni meteorologiche, si può osservare una variazione massima di soli 3°C.


Setenil de las bodegas calle cuevas del sol 4

Se volete soggiornare a Setenil in una casa-grotta, questa è la casetta ideale: casa rurale bajo la alcazaba.


Setenil de las bodegas calle cuevas del sol 3

Dove si trova Setenil de las Bodegas in Andalusia


La città principale più vicina è Malaga, tuttavia, e Setenil dista circa 15 km da Ronda.



Cosa fare a Setenil de las Bodegas


Di seguito sono riportate una serie di idee per attività e visite, suddivise per tema. È possibile prenotarli online oggi stesso.

Bonus: tutte le attività possono essere cancellate fino a 24 ore prima della data prevista:



Trova alloggio a Setenil de las Bodegas


Booking.com

Dove parcheggiare a Setenil de las Bodegas


Se venite in auto, parcheggiate fuori dal villaggio ed evitate di andarci nel fine settimana.


L’ideale sarebbe poter parcheggiare sul Paseo Federico Garcia Lorca.


Nel parcheggio, si può anche leggere un magnifico testo del più grande poeta andaluso.


Setenil de las bodegas paseo federico garcia lorca y poema

E proprio accanto ad essa c’è anche una strada dal nome curioso…


Setenil de las bodegas calle Gibraltar espanol

Alcuni link utili per il vostro viaggio in Andalusia


Prenotazioni veloci, semplici ed economiche:






Continua il tuo viaggio in Andalusia


Siviglia


Siviglia, capitale dell’Andalusia, è una città ricca di tesori da scoprire e monumenti da visitare.


visita-sevilla-dias-catedral-puerta-del-perdon
Porta del Perdono – Cattedrale di Siviglia

Qui troverai tutto quello che potrai vedere a Siviglia in 3 giorni. E per chi si fermerà più a lungo troverà anche informazioni sulla Siviglia segreta e sui quartieri di Santa Cruz e Triana.


Visita Cadice, la capitale della Costa de la Luz


cadix cadiz cathedrale catedral cathedral cattedrale

Cadice è una città dal passato incredibile e dalla grande bellezza. Ecco le cose imperdibili da vedere a Cadice.


Malaga


Quando raggiungi la Costa del Sol troverai in questo link cosa vedere a Malaga:


visiter-malaga-art-de-rue-place-juderia-proche-musee-picasso
Arte di strada accanto al Museo Picasso Malaga

Granada


Visita Granada, scopri i quartieri Albaicin e Sacromonte:


sacromonte-in-granada-view-on-alhambra-2

Cordoba


E, naturalmente, visita Cordoba, la città del califfato, e il quartiere della Juderia.


visiter-cordoue-facade-sculptee-de-la-mosquee-cathedrale

Nel link seguente troverete altri bellissimi siti da scoprire, vedi gli articoli del blog sull’Andalusia.


Ecco il link per ricevere la nostra newsletter dal blog andaluciamia.com


Una selezione di esperienze da fare nella zona



Gli ultimi articoli sull’Andalusia


Pin It on Pinterest

Shares
Share This
Avete bisogno di altre informazioni?