autre vue sur Alhama de Granada

Visitare Alhama de Granada un villaggio dimenticato e bellissimo

Visitare Alhama de Granada le migliori cose da fare e da vedere


In questo articolo troverete le informazioni essenziali per visitare Alhama de Granada:


  • Un breve riassunto di Alhama de Granada e delle sue origini
  • Cosa vedere e visitare a Alhama de Granada?
  • Cosa fare nei dintorni di Alhama de Granada?
  • Trovare un alloggio
  • Dove si trova Alhama de Granada?
  • Cosa visitare nei dintorni di Alhama de Granada?
  • Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)
  • Una selezione di belle esperienze da scoprire nei dintorni di Alhama

dans une rue à alhama

Un breve riassunto di Alhama de Granada e delle sue origini


Alhama de Granada è una cittadina di 5.000 abitanti, assolutamente bella, ricca di storia e benedetta da un ambiente naturale spettacolare.

Merita una visita se trascorrete qualche giorno in Andalusia per visitare Malaga e Granada.

Ci sono molte cose belle da vedere e da scoprire.


Le origini


Furono gli arabi a darle il nome di Alhama (da “Al hammam” che significa sorgente calda) per la presenza di sorgenti termali.

Tuttavia, queste sorgenti termali sono note fin dall’epoca romana.


Un fiume attraversa la barranca di Alhama, un luogo bellissimo dove fare escursioni per raggiungere le sorgenti termali. Durante l’escursione si attraversa un ponte romano del I d.C.


vue sur alhama de granada et les gorges

Alhama de Granada è una roccaforte storica del regno nazarí di Granada. Per questo motivo, durante la riconquista del regno di Granada, fu una città che venne ripresa come priorità nel 1482 per tagliare l’asse Malaga-Granada. Malaga fu riconquistata nel 1487 e Granada nel 1492.


Visitare Alhama de Granada, cosa vedere?


La Barranca di Alhama


Queste pareti sono impressionanti. La città è costruita sul lato occidentale di queste pareti.



falaise des gorges d'alhama

I bagni arabi


bains arabes

Sono del periodo almohade e sono sublimi da vedere.


bains arabes à alhama de granada

Per vederli, bisogna entrare nella Spa e la visita è possibile solo il lunedì dalle 14.00 alle 16.00.



La piscina di acqua calda naturale


Prima di entrare nella Spa, si può godere di una piscina naturale con acqua che sgorga a 42 gradi prima di unirsi al fiume. È meglio venire durante la settimana per godersi i bagni in tutta tranquillità.


thermes d'alhama de granada

Il Posito


C’è il Posito (ex granaio della città) che prima era: l’antica sinagoga dell’epoca di Al-Andalus (XIII secolo).


Il castello


Accanto al municipio si trova il castello, riconoscibile per le sue mura rosse. Questo castello è stato costruito sull’antica Alcazaba araba. Ora è una proprietà privata.


chateau d'alhama de granada

L’Ospedale della Regina


Questo fu il primo ospedale costruito nella provincia di Granada dai re cattolici dopo la Riconquista.


porte hopital de la reine à alhama de granada

La Casa dell’Inquisizione


Nonostante il nome, questa casa risale solo al secolo scorso, ma è un ricordo di quel terribile periodo. Oggi non ci sono prove che questa sia l’antica sede del Tribunale dell’Inquisizione.


maison de l'inquisition à alhama de granada

La fontana di Wamba


Nel comune di Alhama ci sono circa trenta fontane. Ma la Fontana di Wamba, costruita nel 1533, è la prima fontana pubblica della città.


rue fontaine wamba à alhama de granada

L’aspetto interessante è che Wamba fu re di Hispania e Septimania. Fu uno degli ultimi re dell’Hispania visigota prima della conquista della Spagna da parte degli Omayyadi.



La chiesa e il convento del Carmen


Questa chiesa nella piazza centrale è bellissima, sia all’interno che all’esterno.

Proprio accanto ad essa si trova una fontana (Pila de la Carrera) che veniva utilizzata principalmente come abbeveratoio per gli animali.


eglise del carmen alhama de granada avec des orangers

Chiesa di Ntra. Sra. de las Angustias


Questa chiesa in stile barocco è oggi in rovina.

Fu bruciata durante la guerra civile. Poi, negli anni ’60, in seguito a forti nevicate, il tetto crollò completamente. È in corso un progetto di riabilitazione.


église de las angustias à alhama

 Chiesa Mayor de Ntra. Sra. Santa María de la Encarnación


Sul sito di questa chiesa, che domina la città, è stata costruita una moschea. Questa moschea, curiosamente, fu utilizzata dal 1482 fino all’inizio del XVI secolo per il culto cattolico.


façade de santa maria encarnacion à alhama de granada

In seguito la chiesa fu ricostruita sopra la moschea per meglio rispondere alle esigenze delle liturgie cristiane.

È davvero impressionante da vedere.



Ermita de los Remedios


Questa “Ermita” si trova all’uscita della città verso i bagni arabi. Ho trovato la sua facciata molto bella con i suoi due archi e il suo mix culturale.


alhama granada ermite de los remedios

Il mazmorras


In fondo al villaggio, vicino alla scogliera della gola di Alhama, si trovano le mazmorras (“prigioni”). All’epoca del regno nazarí, venivano utilizzati per conservare e proteggere i raccolti. In seguito furono utilizzate come prigioni o come ricoveri per i poveri.


mazmorras à alhama pour entrposer les récoltes

Alcune foto emblematiche delle strade di Alhama de Granada


Lo stemma della città



Una finestra tipica


alhama granada une fenetre

Una personalità di Alhama: Elena/o


elena/o femme métisse chirurgienne et transsexuelle pendant l'inquisition
racconta la storia di Elena/o, una donna meticcia chirurgo e transessuale durante l’inquisizione

Un balcone


balcon à alhama de granada

Cosa fare nella zona di Alhama de Granada ?


Di seguito sono riportate diverse proposte di visite guidate e attività. È possibile prenotarli online oggi stesso.

Bonus: tutte le attività possono essere cancellate fino a 24 ore prima della data prevista:



Trova un alloggio per un weekend in città o alle terme


Booking.com

Ecco un’ottima idea per l’alloggio


Un hotel che sarà una grande esperienza!

Si tratta dell’hotel rurale El Ventorro, che offre 23 camere, di cui 8 troglodite. Offre anche bagni arabi (piscina e hammam).


hotel el ventorro alhama de granada

Per maggiori informazioni e/o per prenotare una camera : Hotel rural El Ventorro


La localizzazione di Alhama de Granada


Malaga dista 80 km, Granada 53 km e Zafarraya 22 km.



Cosa visitare nei dintorni di Alhama de Granada?


Sulla costa si trova la città di Salobrena, soprannominata “La Perla de la Costa Tropical”.


Ai piedi della Sierra Nevada, si trovano i favolosi villaggi di Pampaneira e Capileira nell’Alpujarra.


alpujarra pampaneira

Infine, mentre continuate il vostro viaggio attraverso la provincia di Granada, vi invito a venire a scoprire la piccola città di Guadix….Una delle grotte più grandi del mondo. Oggi quasi 3000 persone vivono nelle grotte della città!


guadix-casa-cueva-2

Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)


Se avete bisogno di noleggiare un’auto per raggiungere Granada o i suoi dintorni, ecco un link a :

Trovate un’auto a noleggio nel luogo in cui soggiornate.


Se vi trovate in Andalusia nell’ambito di un tour che prevede la visita di diverse città importanti, ecco alcuni link che potrebbero interessarvi:


Scoprite la mezquita e il quartiere della juderia di Cordoba, tutto quello che c’è da sapere nel link : visitate cordoba


Visitare Malaga a piedi.


Tutto quello che dovete sapere prima di visitare Granada.


Una selezione di grandi esperienze da scoprire nella zona di Alhama


Pin It on Pinterest

Shares
Share This
¿Ayuda? Need help ? besoin d'aide ?