Canillas de Aceituno più famose cose da fare

Un villaggio dal ricco passato

Visita al villaggio di Canillas de Aceituno


Canillas de Aceituno vista pueblo en Axarquia
El pueblo Canillas de Aceituno

In questo articolo troverete le informazioni essenziali per visitare Canillas de Aceituno

  • Qualche parola su Canillas de Aceituno e le sue origini
  • Visitare Canillas de Aceituno, cosa vedere?
  • Cosa fare a Canillas de Aceituno
    • attività
    • idea per una visita guidata
    • festeggiamenti
  • Dove si trova Canillas de Aceituno?
  • Prenota l’alloggio
  • Alcuni link utili
  • Esperienze da scoprire nella provincia di Malaga

casa reina mora canillas de aceituno
casa de la reina mora

Qualche parola su Canillas de Aceituno e le sue origini


Il villaggio si trova ad Axarquia, nella provincia di Malaga.


Le origini di Canillas de Aceituno risalgono alla preistoria. Tuttavia, il nome Aceituno deriva dall’epoca di Al-Andalus, e quindi dalla lingua araba.


canillas aceituno puerta y ventana

All’epoca, il villaggio era un importante centro di produzione della seta, spesso di colore verde, chiamata azeytuni. Questo è ciò che darà il nome al villaggio in seguito.


Tutto intorno al villaggio c’erano campi di gelsi da cui si prendevano le foglie per nutrire i bachi da seta. Questa seta era molto famosa a Granada e a Malaga.


Di seguito, scopriamo diverse bevande dell’epoca di Al-Andalus, a Canillas, tra cui l’uso di uno sciroppo a base di aloe vera per rafforzare, tra l’altro, lo stomaco.


canillas de aceituno ceramica y historia
Historia del pueblo

Per la cronaca, si dice che a Canillas de Aceituno gli abitanti abbiano un accento cordobese. Infatti, dopo la riconquista da parte dei re cattolici, il villaggio fu ripopolato con persone provenienti da Cordova.


Visitare Canillas de Aceituno, cosa vedere?


que-ver-en-canillas-de-aceituno-calle-tipica

Una passeggiata in questo villaggio bianco dell’Axarquia è d’obbligo. È rimasto tipico, con diverse vestigia del passato, e il cibo è molto buono!


A volte ci troviamo in strade strette che ci fanno pensare alla struttura delle case, come qui sotto:


Canillas de Aceituno calle 2

E, come in altri villaggi bianchi, molte case sono dipinte con la calce.


canillas aceituno ventana

Ed ecco un’altra bella stradina con tanti ombrelloni.


Canillas de Aceituno paraguas
calle en el centro

Ermita de la Virgen del Carmen


Nel villaggio c’è un eremo sorprendentemente piccolo.


canillas-de-aceituno-que-ver

La casa di Reina Mora


canillas-de-aceituno-things-to-see

La casa di “Reina Mora” o la “casa de los Diezmos” : questo non è altro che il centro fiscale durante il periodo di Al Andalus. È quindi, se così si può dire, l’equivalente odierno del Tesoro pubblico in Francia o dell’Hacienda in Spagna…


casa de la reina mora Canillas de Aceituno 2
casa de la reina mora

Questo centro ha imposto una tassa sul volume di foglie di gelso raccolte. I contadini venivano a pagare le tasse in questa casa, ancora oggi visibile.


Chiesa di Santa Catalina


canillas de aceituno iglesia Santa Catalina
Iglesia Santa Catalina

Passeggiando intorno alla chiesa, possiamo trovare alcuni resti dell’antica moschea.


canillas de aceituno fachada iglesia
fachada de la iglesia

Su un lato della chiesa si trova una delle strade più belle di Canillas:


Canillas de Aceituno calle y macetas
calle con macetas

Assaggiate la gastronomia locale


Se i piatti del villaggio assomigliano a quelli tipici delle Montes di Malaga, c’è una specialità che sarebbe un peccato perdere, perché è una delizia, è il chivo al horno (assolutamente da provare).


Diversi ristoranti lo propongono e non ve ne pentirete, è un piatto delizioso.


Canillas de Aceituno restaurante
Ristorante a Canillas de Aceituno

E, tra i più famosi, c’è il ristorante La Sociedad.


Escursione: El Saltillo


Il villaggio è il punto di partenza di diverse escursioni, tra cui la più famosa di tutta l’Axarquia: l’escursione El Saltillo.


È conosciuto localmente come Caminito del Rey de la Axarquia. I paesaggi sono magnifici, vedi: escursione El Saltillo de Canillas de Aceituno.



Il punto culminante di questa escursione è naturalmente il passaggio su un ponte sospeso, il terzo ponte sospeso più lungo della Spagna. Collega Canillas de Aceituno al villaggio di Sedella.


el saltillo pont suspendu à canillas de aceituno
Puente colgante

Questa escursione è una delle 10 tappe della Gran Senda Malaga (GR-249) che attraversa l’Axarquía.


Dove inizia l’escursione di El Saltillo?


Il modo più semplice per iniziare la passeggiata di El Saltillo è davanti al municipio di Canillas de Aceituno.


Per chi si dirige verso La Maroma, basta seguire il cartello:


canillas de aceituno cartel maroma

Chi intraprende questa escursione per scalare il Maroma (Pico Tejeda) passerà dalla Rabita. È una grotta circondata dal mistero, già nota ai tempi di Al-Andalus.


La leggenda vuole che vi siano stati sepolti tre chierici sufi (una corrente mistica dell’Islam). Ufficialmente, si tratta di una miniera che non è mai stata sfruttata.


La Maroma


el saltillo randonnée à Canillas de Aceituno

Canillas de Aceituno si trova ai piedi della Maroma. È la montagna più alta di tutta la provincia di Malaga, con un’altitudine di 2065 metri.


Cosa fare a Canillas de Aceituno?


Attività


Nei dintorni è possibile trovare attività molto piacevoli:


Il villaggio è uno dei luoghi di astroturismo della provincia di Malaga. La sua posizione, così come i villaggi di Alfarnate e Alfarnatejo, lo rendono un luogo ideale per conoscere l’astroturismo. Si può anche semplicemente osservare la nostra Via Lattea a occhio nudo, e anche divertirsi in agosto a contare le perseidi (stelle cadenti) prima di andare a dormire…


Per i curiosi, ecco un link che vi farà piacere per una serata di astroturismo in Andalusia. Il sito si trova nelle vicinanze.


astrotourisme en andalousie le telescope 2
astroturismo

  • passeggiate a cavallo, in spiaggia o in montagna
  • immersioni a Nerja e Torrox
  • visite guidate (villaggi di Axarquia, Cordoba, Alhambra,…)
  • via ferrata (Caminito del Rey,…)
  • escursioni (rio Chillar, El Saltillo con il ponte sospeso,…)
  • canyoning (nel rio Verde,…)
  • astroturismo
  • snorkeling
  • visita delle grotte

Utilizzate il seguente link per accedere a tutte le attività da svolgere.


Idee per visite guidate nella zona


Un’ottima guida locale, Cipriano, offre visite guidate tematiche e stagionali ai villaggi di La Axarquía.


local guide andalucia
Cipriano

Per esempio, Cipriano organizza la Ruta del Aceite y los Montes da Nerja, Torrox e Torre del Mar. Questo tour è possibile solo 4 mesi all’anno, da febbraio a maggio. Questo percorso dell’olio d’oliva è assolutamente unico. Da non perdere!


olive variété verdial de velez
olive verdial

Le visite guidate sono sempre effettuate in piccoli gruppi (da 2 a 8 persone al massimo) per scoprire l’autentica Axarquia.


Al seguente link troverete tutti i dettagli e i prezzi dei tour che offre. I temi dei tour sono: i villaggi bianchi dell’Axarquia, la strada del vino, l’uva passa, Frigiliana e El Acebuchal, …..


Ecco tutte le visite guidate da Torrox, Nerja e Torre del Mar.


Le feste



  • Día de la Morcilla Canillera, ultima domenica di aprile

  • Feria de Canillas de Aceituno, in onore di Ntra. Sra. de la Cabeza, 2a settimana di agosto

Dove si trova Canillas de Aceituno?



Prenotare un alloggio


Inserite le date desiderate per verificare la disponibilità.


Booking.com

Alcuni link utili (noleggio auto, altre idee per le visite)


Se avete bisogno di noleggiare un’auto per raggiungere Granada o i suoi dintorni, ecco un link a :

Trovate un’auto a noleggio nel luogo in cui soggiornate.


Se vi trovate in Andalusia nell’ambito di un tour che prevede la visita di diverse città importanti, ecco alcuni link che potrebbero interessarvi:


Scoprite la mezquita e il quartiere della juderia di Cordoba, tutto quello che c’è da sapere nel link : visitare cordoba.


Visitare Malaga a piedi.


Tutto quello che dovete sapere prima di visitare Granada.


Esperienze da fare nei dintorni di Malaga


Per chi si trova in zona per qualche giorno, ecco una selezione di cose fantastiche da fare:



Nel link seguente troverete altri bellissimi siti da scoprire, vedi gli articoli del blog sull’Andalusia.


Ecco il link per ricevere la nostra newsletter dal blog andaluciamia.com

Pin It on Pinterest

Shares
Share This
¿Ayuda? Need help ? besoin d'aide ?